Europee: un ligure su due non è andato a votare, meno 8% di affluenza rispetto al 2019

Scritto il 10/06/2024
da Redazione

L'affluenza alle elezioni amministrative nella nostra regione è stata superiore di oltre otto punti percentuali rispetto alle europee

Sono 644.708 gli elettori liguri che hanno disertato le urne delle elezioni europee nel 2024, 107.067 astensionisti in più rispetto alla tornata elettorale precedente nel 2019, con un calo del 14% dei votanti e il 'partito' dell'astensionismo arrivato al 49,39% del totale. È il trend emerso dai dati definitivi sull'affluenza elettorale stilati dal Ministero dell'Interno con il totale delle 1.785 sezioni della Liguria scrutinate.

Un ligure su due non si è recato alle urne per le europee: l'affluenza in Liguria è stata del 50,61% rispetto al 58,50% registrato nel 2019. Su 1.305.235 elettori sono stati 660.527 i votanti in Regione, 23.971 le schede nulle, 10.868 le schede bianche e 67 le schede contestate. Alle europee del 2019 furono 767.594 i votanti in Liguria su 1.312.115 aventi diritto al voto. L'affluenza alle elezioni amministrative in Liguria è stata superiore di oltre otto punti percentuali rispetto alle europee attestandosi al 58,79% rispetto al 64,05% del 2019.