Genova, un nuovo premio per il liquore Basanotto nella competizione più blasonata del settore

Scritto il 04/06/2024
da Redazione

Dopo il World Drinks Award, un altro oro anche all'Iwsc 2024 con la menzione di "straordinario"

Il liquore BASANOTTO è nuovamente vincitore anche all'IWSC 2024 (International World Spirits Competition). Il prodotto ha ottenuto un altro oro con il punteggio di 98/100 e la menzione "straordinario", alla competizione piu' antica e blasonata del settore. Un ulteriore riconoscimento ottenuto dopo la recente medaglia d'oro come Miglior Liquore al Mondo nel comparto digestivi, al World Drinks Awards 2024.

Il liquore Basanotto risulta il più premiato grazie alla selezione di materie prime Bio, DOP e Presidio Slow Food, al suo gusto unico ed innovativo, che distingue questo liquore da qualsiasi altro presente sul mercato grazie ad una complessità aromatica, che permette una grande versatilita' sia nel consumo liscio che miscelato, per la creazione di innumerevoli cocktails.

"Siamo ovviamente molto orgogliosi di questo ulteriore premio, soprattutto per la sua valenza e la partecipazione di marchi internazionali. Crediamo che il nostro orgoglio dovrebbe essere il vanto di tutto il Territorio Ligure, che sta ottenendo in questo settore degli eccellenti risultati negli ultimi anni", dichiarano i creatori e distributori Enrica e Andrea Vacca, Andrea Falzone della Liquoristica Ligure SRL.